About

Maria Ludovica Antichi

 

Mi chiamo Maria Ludovica Antichi, ho 22 anni, e amo l’arte contemporanea.
Il mio nome è più lungo di quanto io sono alta perciò da sempre per tutti io sono la Dudu.
Mi sono da poco laureata in Beni Culturali e il mio sogno più grande è quello di diventare un giorno curatrice.
Ho avuto l’incredibile fortuna di nascere in una famiglia di collezionisti. La mattina quando mi sveglio do il buongiorno a Hans Peter-Feldmann che dorme sopra la mia testa e prendo il caffè con Benvenuto.

Ho deciso di aprire questo blog per condividere con voi la parte della mia vita a cui non rinuncerei mai, quella che mi fa incontrare artisti, curatori, galleristi; quella che mi fa prendere un aereo per andare a vedere una bella mostra.

All’inizio eravamo solo io e mio padre. Lui mi portava ovunque a esplorare i magazzini delle gallerie, i musei, le case dei collezionisti. Poi lungo la strada abbiamo incontrato degli amici con cui oggi condividiamo le nostre passioni. E’ nato il nostro “gruppo arte” come ci piace chiamarlo. Andiamo sempre insieme a vedere mostre, fiere, biennali. Stando con loro imparo qualcosa di nuovo ogni singolo giorno.

Il mio intento primario è quello di avvicinare all’arte contemporanea i miei coetanei e i più giovani, che sanno dell’esistenza di questo mondo ma non hanno mai avuto l’occasione di poterlo vedere da vicino. L’arte contemporanea non è inavvicinabile, incomprensibile, lontana dalle persone che non sono esperte, l’arte è proprietà di tutti, un regalo che l’umanità ci ha dato, basta avere la voglia di saperla apprezzare. Andare a vedere una mostra ti da l’occasione di scoprire luoghi bellissimi ed essere esploratore del mondo.
La mente si apre e il cuore si riempie..

IMG_8129
Antony Gormley – Artissima 2013, Torino