Tony Cragg – Duomo di Milano

In concomitanza con EXPO, le terrazze del Duomo di Milano entrano per la prima volta in dialogo con l’arte contemporanea.
Dal 16 aprile fino al 31 ottobre 2015 sarà infatti possibile ammirare tra e le guglie del Duomo le multiformi sculture di Tony Cragg, artista inglese tra i più acclamati a livello internazionale.
Il confronto tra passato e presente si sprigiona in queste forme quasi arcaiche, dai materiali più vari, bloccate in un movimento continuo.
La ricerca di Cragg da sempre si focalizza sul rapporto che intercorre tra l’essere umano e il mondo circostante. Il materiale selezionato per ogni scultura incide sul suo significato, rendendo le superfici aspetto fondamentale per la libera interpretazione che ognuno di noi può dare dell’opera.
Opacità e lucentezza, la leggerezza dell’alluminio e la pesantezza del bronzo, rigidità e movimento nelle forme. Contrasti sempre aperti nelle sculture senza limiti di Cragg.

IMG_4004 IMG_4005 IMG_4006 IMG_4017 IMG_4019 IMG_4020 IMG_4024 IMG_4033 IMG_4034 IMG_4035 IMG_4037 IMG_4041 IMG_4044 IMG_4045 IMG_4047 IMG_4054 IMG_4056 IMG_4066 IMG_4068 IMG_4069 IMG_4070 IMG_4072 IMG_4083 IMG_4091